Una cantante polocca insulta e disprezza credenti di altre fedi in un'intervista in TV affermando che la Bibbia era stata scritta da autori ubriachi e sotto effetto di stupefacenti.