Pubblico Ministero in costanza di una relazione sentimentale con un avvocato tratta processi nei quali, per la predetta condizione, avrebbe dovuto astenersi. Il CSM la assolve ma la Procura Generale impugna la decisione e le Sezioni Unite decidono di accogliere uno dei motivi di gravame e di disporre nuovo esame.