Tredici aeroporti, tra cui la gestione di Trapani-Birgi, fa causa all'Enac che pretendeva il versamento delle somme, dovute dalle società aeroportuali in proporzione al traffico generato e chiamate ad alimentare, in base al comma 1328 dell'art. 1 della I. 27 dicembre 2006, n. 296, il fondo da tale norma istituito per finanziare il servizio antincendi negli aeroporti nazionali.